fatti di notizie

Colombo e Brambilla stracciati: l’imprenditore brianzolo-tipo oggi si chiama Hu

by

Il nuovo imprenditore brianzolo-tipo? Addio Colombo, Ferrari, Rossi e Brambilla: si chiama Hu. E’ infatti questo, cinese, il cognome più diffuso tra i neo-titolari di imprese nate a Milano Monza Brianza Lodi.  

Sono 106 gli Hu nuovi imprenditori di cui circa una decina nati in Italia, quindi uno su dieci è di seconda generazione. Il dato emerge da un’elaborazione della Camera di commercio di Milano Monza Brianza Lodi su dati del Registro imprese nei primi nove mesi del 2017. L’incidenza del cognome cinese è importante: si chiama così  un imprenditore su cento tra quelli che hanno aperto un’attività individuale iscrivendola in Camera di commercio.

Su poco più di 10.000 titolari di nuove imprese individuali, però, oltre il 66% è nato in Italia. Tra i cognomi più diffusi dopo Hu seguono  Chen, Zhang e Zhou.

Gli Hu sono maggiormente rappresentati nel commercio (29), nell’alloggio e ristorazione (28), negli altri servizi (33) e nel manifatturiero (14), mentre nelle costruzioni Mohamed è il cognome più diffuso tra i titolari di nuove imprese individuali nate nei primi nove mesi dell’anno.

A Milano gli Hu sono 83, a Monza e Brianza 20. Tra i cognomi italiani, nei tre territori, il primo in lista è Colombo, con 26 imprenditori che hanno aperto un’impresa individuale. A Lodi resistono i Ferrari e i Rossi, che restano i cognomi più diffusi tra i nuovi imprenditori. E i nomi? I  più diffusi tra gli imprenditori di Milano, Monza Brianza e Lodi sono Marco (173) e Giuseppe (158), primo nome femminile Francesca (50 neo imprenditrici iscritte nel 2017, primi nove mesi).

 

Lascia un commento

Your email address will not be published.

*

Latest from Home

Go to Top