Ora “Miranda” di Sex & The City vuol fare il governatore di New York

by

 

Leggi Cynthia Nixon e ti chiedi chi sia. Per una generazione di ragazze (e per i loro ragazzi, costretti a sorbirsi tutte le puntate) l’attrice è semplicemente Miranda. L’avvocata coi capelli rossi  di ‘Sex & The City’, la serie della quale è stata protagonista con Sarah Jessika Parker, ha confessato di avere ambizioni politiche e di voler tornare sulla ribalta in politica. La signora Nixon, che ha fatto outing e sposato una donna, si candida per la carica di governatore dello Stato di New York, quella stessa città che aveva ospitato la famosa serie. 

Sfiderà  il governatore Andrew Cuomo nelle primarie democratiche che si terranno a settembre.:  “Amo New York e oggi annuncio la mia candidatura a governatore”, ha scritto su Twitter l’attrice, che ha  51 anni.

 

“Vogliamo che il nostro governo torni a lavorare. Sulla Sanita’; per mettere fine alle incarcerazioni di massa; per riparare la nostra metropolitana. Siamo stufi di politici che si preoccupano piu’ dei titoli dei giornali e del potere, che di noi”, ha detto.

Un sondaggio condotto da ‘Siena College’ rivela che Cuomo sia quotato al 66% dei consensi fra i democratici registrati, mentre lei si fermerebbe  al 19%.

 

Lascia un commento

Your email address will not be published.

*