fatti di notizie

Forza Italia si fa il suo "giornale" sul web: "Così fermiamo le fake news"

Forza Italia si fa il suo “giornale” sul web: “Così fermiamo le fake news”

by

Un tempo erano i giornali e i politici si facevano in quattro per “strappare” una riga, un po’ di spazio. Oggi i giornali li leggono – purtroppo – in pochi e gli elettori o i potenziali elettori si raggiungono tramite social network, via web.

Ecco perché le forze politiche si vogliono ritagliare loro spazi ed è nata, giusto oggi, ForzaItaliaNews.it. E’ un sito per l’aggregazione e la divulgazione di notizie relative a Forza Italia siano nazionali, regionali e locali.

L’obiettivo che si sono prefigurati gli azzurri è quello di arrivare direttamente all’elettore, sul suo smartphone, tablet, computer, informandolo in tempo reale, allegando oltre al testo, immagini, infografiche, file audio e video. ForzaItaliaNews.it è stato presentato a Firenze da Deborah Bergamini, responsabile nazionale Comunicazione di Forza Italia, da Marco Stella, vicepresidente del Consiglio regionale della Toscana,  da Angelo Pollina, responsabile Comunicazione di Forza Italia Toscana e di Ciro Costagliola, coordinatore del progetto editoriale.

Questo nuovo strumento  innovativo consente di far conoscere il lavoro sul territorio di tutti i nostri eletti a livello comunale e regionale“, ha spiegato Bergamini, che è una delle consigliere più ascoltate da Silvio Berlusconi.

Inoltre, in tempi in cui si discute molto di “fake news”, il nostro sito informativo consente di avere fonti attendibili a cui i mass media tradizionali possono attingere, evitando manipolazioni e fraintendimenti“, aggiunge.

Di questi giorni le accuse incrociate tra americani e russi sulle notizie false diffuse in Rete, che avrebbero nientemeno che cambiato l’esito delle presidenziali americane.

E’ un prodotto editoriale che garantisce l’immediatezza e l’attendibilità della fonte, visto che le news vengono trasmesse direttamente dal movimento, senza che la notizia subisca stravolgimenti con commenti o errate interpretazioni, che possono condizionare il senso dell’intervento politico“,  ha aggiunto Bergamini.

E’ uno strumento fondamentale – ha evidenziato il vicepresidente Stella – per consentire a dirigenti ed eletti di Fi sul territorio di comunicare il lavoro che facciamo, e che a volte non viene ripreso dalle testate giornalistiche. In questo modo, elettori e simpatizzanti possono andare direttamente alla fonte e conoscere in modo capillare tutte le nostre iniziative e i nostri provvedimenti”.

Angelo Pollina ha spiegato la genesi del progetto in Toscana: “Abbiamo selezionato i collaboratori che mandano le news dalle province e dai Comuni, e che danno in tempo reale la notizia o segnalano l’incontro su un tema specifico. Si tratta di un sito informativo che ha nella capillarità della rete di corrispondenti uno dei suoi punti di forza“.

Proprio poche settimane fa il Dipartimento Enti Locali aveva lanciato un portale “azzurro” per mettere in rete gli amministratori locali, consentendo loro di condividere alcune iniziative prese a livello comunale.

di Redazione

Lascia un commento

Your email address will not be published.

*

Latest from Politica

Go to Top