La scimmia della notizia

Politiche, il Movimento Animalista prende la rincorsa: per Ipr può arrivare al 3,5%

Politiche, il Movimento Animalista prende la rincorsa: per Ipr può arrivare al 3,5%

by

La vera sorpresa delle prossime elezioni? Rischia di essere il Movimento Animalista. La creatura dell’ex ministro Michela Vittoria Brambilla continua ad essere quotata ben al di sopra della soglia di sbarramento prevista dal nuovo sistema elettorale, il Rosatellum all’1%.

Nato da una costola di Forza Italia, “benedetto” da Silvio Berlusconi in persona il Movimento è stato quotato dal  sondaggio di IPR Marketing, presentato da Bianca Berlinguer durante la puntata  di “Carta Bianca” all’1,5 per cento di voti “certi”.

La Fondazione del Movimento. Dal profilo Instagram di Michela Vittoria Brambilla

Secondo l’istituto diretto da Antonio Noto, però, un altro 2 per cento del campione “prende in considerazione” la possibilità di votare per il Movimento Animalista, il che porta ben al 3,5 per cento.

La Brambilla allatta un cucciolo. (Foto Instagram)

Il Movimento già nei mesi scorsi aveva dimostrato di saper attrarre personalità del mondo animalista provenienti anche da aree politiche diverse dal centrodestra, ma non è detto che alla fine il Cavaliere provi a “rimangiarselo”: “I piccoli? Si mettano insieme e vengano con Forza Italia”, ha detto ieri sera a Palermo, alla chiusura della campagna elettorale di Nello Musumeci.

di G.R.

 

 

Lascia un commento

Your email address will not be published.

*

Latest from Politica

Go to Top