La scimmia della notizia

Cercate un leader italiano riconosciuto nel mondo? Roberto Maroni premiato a New York

Cercate un leader italiano riconosciuto nel mondo? Roberto Maroni premiato a New York

by

Cercate un leader italiano riconosciuto nel mondo? Negli Stati Uniti sembrano avere le idee chiare su quale sia quello più in vista oggi. Se Matteo Renzi ha mollato la campagna elettorale siciliana e il Pd al suo destino per volare ad una riunione della Fondazione dell’ex presidente americano Barack Obama, in quel preciso momento Roberto Maroni riceveva un premio a New York.

Il governatore della Regione Lombardia, fresco del successo personale al referendum per l’autonomia dell’organismo che ha come simbolo la rosa camuna, ha infatti ricevuto il premio “Leadership Excellence Awards” all’Harvard club di New York.

La premiazione si è svolta nell’ambito della cerimonia “This is Italy”, la consegna di una serie di premi speciali dedicati alle eccellenze italiane e americane, organizzata da Panorama.

La premiazione a New York

Per l’avvocato di Varese, che è stato tre volte ministro – infine dell’Interno – ed oggi guida la prima Regione d’Italia quello ricevuto a New York non è l’unico riconoscimento internazionale.

Più volte in passato Oltreoceano erano stati valutati positivamente i suoi interventi quando si trovava al governo finalizzati alla lotta alle mafie, in diverse occasioni il modello di accordo tra i Paesi del Nord del Mediterraneo e quelli del Sud, cioè del Nord Africa, sono stati citati ad esempio nel corso dell’ultima emergenza legata agli sbarchi di migranti provenienti dal Nord Africa.

Maroni, che continua a svettare nelle classifiche di gradimento tra gli elettori lombardi, punta alla riconferma a marzo, è stato nominato due anni fa anche Cavaliere dell’Ordine di San Giorgio della Casa Imperiale D’Austria.

Un’immagine dell’iniziativa in corso a New York

Il presidente della Regione Lombardia, a sua volta, ha consegnato un premio e lo ha fatto al calciatore Andrea Pirlo. Campione del mondo con la Nazionale italiana e più volte vincitore di Coppe e scudetti con le maglie di Milan, Inter e Juventus, dopo aver militato nelle fila delle “Rondinelle” del Brescia e della Reggina, oggi è impegnato nel campionato di calcio degli Stati Uniti con i New York City.

Andrea Pirlo premiato da Roberto Maroni a New York

Al suo ritorno dagli States, Maroni avrà da impostare la campagna elettorale per la guida della sua Regione. Lo sfidante sarà Giorgio Gori.

Ex spin doctor proprio di Renzi, sindaco di Bergamo, correrà però senza il sostegno della sinistra-sinistra. Maroni dalla sua ha la forza del risultato del referendum della settimana scorsa, che spinge la Lombardia verso una maggiore dotazione di autonomia.

di Redazione

Lascia un commento

Your email address will not be published.

*

Latest from Politica

Go to Top