La scimmia della notizia

Abbigliamento, sai qual è il futuro? Quello da lavoro. Timberland insegna

Abbigliamento, sai qual è il futuro? Quello da lavoro. Timberland insegna

by

Lusso? Diamanti e tacchi dodici? Macchè, il business emergente nel settore dell’abbigliamento è il suo esatto contrario.

VF Corp, il gruppo che possiede marchi di d’abbigliamento trendy come l’arcinota Timberland, The North Face, NauticaVans e i jeans Lee, ha infatti annunciato l’acquisto di Williamson-Dickie Manufacturing Company per la bellezza di 820 milioni di dollari in contanti.

Di cosa si tratta? Di un marchio che produce abbigliamento da lavoro.

Tute da lavoro, scarpe rinforzate et similia sono infatti, secondo gli analisi, il mercato destinato a crescere di più, di pari passo col rafforzamento dell’occupazione Usa.

L’amministratore delegato di VF, Steve Rendle, ha detto che “l’acquisizione creerà una realtà con 1,7 miliardi di dollari di ricavi annuali“.

Per questo VF ha alzato le stime per i ricavi annui di 200 milioni di dollari a 11,5 miliardi di dollari. La transazione dovrebbe concludersi nel quarto trimestre del 2017.

Il numero uno di Williamson-Dickie, Philip Williamson, che è erede del fondatore, e i 7.000 dipendenti dell’azienda dovrebbero fare parte del gruppo combinato.

A Wall Street, il titolo VF sale dell’1,5%. Da inizio anno ha guadagnato il 17%.

Lascia un commento

Your email address will not be published.

*

Latest from Politica

Go to Top