Giuseppe Sinisi, ecco perché "Il tempo è una bugia". In tutti gli store digitali

Giuseppe Sinisi, ecco perché “Il tempo è una bugia”. In tutti gli store digitali

by

Quello che tutti quanti vogliamo è altro tempo: tempo per alzarsi, tempo per crescere, tempo per lasciar andare. Tempo… tanto, troppo tempo. Forse gli addossiamo una responsabilità eccessiva? Non dipende anche dalla nostra volontà costruire il futuro?
Questo il tema centrale del nuovo singolo del cantautore pugliese Giuseppe SinisiIl tempo è una bugia”, disponibile in tutti gli store digitali.

Il brano, dalle atmosfere tipicamente pop, elegante e raffinato, vanta un testo introspettivo ed intimista che gioca in primo piano grazie alla voce di Sinisi e al suo timbro profondo e suggestivo.

Un velo di nostalgia misto a rabbia che ricopre tutte le strofe: “Siamo convinti che il tempo aggiusti ogni cosa o meglio è quello che speriamo: addossiamo alla parola Tempo una responsabilità immane, forse per la paura del cambiamento – commenta Sinisi -. Ripetiamo come un mantra che il tempo attenua le ferite, il tempo aiuta a dimenticare: in realtà tutto rimane lì e si riflette inevitabilmente nei nostri gesti quotidiani. Tocca a noi far si che ogni cosa riesca a prendere il giusto posto nella nostra storia“.

Il tempo è una bugia” è prodotto da Stefano Calabrese, noto compositore e arrangiatore romano, già collaboratore di Arisa, Massimo Ranieri e Marco Mengoni e anticipa l’uscita di un Ep previsto per la fine dell’anno.

di Sacha Lunatici

Guarda il video di Giuseppe Sinisi “Il tempo è una bugia”:

Lascia un commento

Your email address will not be published.

*