Storyboard, dal 15 luglio su Sportitalia le vite di otto grandi campioni

Storyboard, dal 15 luglio su Sportitalia le vite di otto grandi campioni

by

Christian Panucci, Margherita Granbassi, Giuseppe Giannini, Alessandra Sensini, Dino Zoff, Stefano Maniscalco, Beppe Incocciati e Annalisa Minetti: saranno loro i protagonisti di “Storyboard – Oltre il personaggio“, programma che debutta il prossimo 15 luglio, alle ore 20.30 su Sportitalia.

Otto imperdibili puntate, un viaggio tra ricordi e aneddoti finora inediti, legati al percorso umano e professionale di otto grandi campioni sportivi appartenenti al mondo del calcio, della scherma, del karate, del windsurf e dell’atletica leggera. Alla guida del programma, diretto dal regista Mario Maellaro e scritto da Luigi Miliucci, Marco Marrocco e Tommaso Martinelli, Chiara Andreoli e Claudio Guerrini.

Nella prima parte, Chiara Andreoli intervisterà in esclusiva il protagonista della puntata, ripercorrendo con lui le principali tappe del suo percorso sportivo, rivelando anche curiosità legate alla sua vita privata. Nella seconda parte del programma, invece, Claudio Guerrini, conosciuto al grande pubblico per la sua lunga carriera nel network radiofonico RDS e per diverse incursioni televisive, darà vita a una spiazzante intervista “tarocca”, sottoponendo l’ospite di turno a un divertente interrogatorio, attraverso un bizzarro mazzo di carte (“i tarocchi di Storyboard”).

Sono davvero felice. Dopo tante ospitate nelle vesti di opinionista e tanti ruoli come inviato, finalmente mi è stata data l’opportunità di tornare alla vera e propria conduzione, in coabitazione con la bella e brava Chiara Andreoli. Storyboard è un programma sportivo, ma non solo. In ogni puntata abbiamo scavato nel profondo del personaggio intervistato, raccontandolo a tutto tondo” svela Claudio Guerrini. Gli fa eco Chiara Andreoli che racconta: “Emozione ed ironia la faranno da padrone a Storyboard. Vorremmo regalare a chi ci seguirà da casa qualcosa di diverso, per questo abbiamo cercato di mettere i protagonisti delle varie puntate nelle condizioni di raccontarsi senza filtri, confessandoci sogni, passioni, paure, scelte sbagliate e parole mai dette. Sono sicura che questo programma riuscirà ad accarezzare il cuore del pubblico, ma anche a offrire spunti di riflessione e a strappare un sorriso“.

Una nuova produzione targata AF Project che appassionerà il sempre più numeroso pubblico di Sportitalia.

di Sacha Lunatici (foto Ufficio stampa)

Lascia un commento

Your email address will not be published.

*