La scimmia della notizia

Orsetti (gommosi) da esportazione: Haribo apre uno stabilimento negli Usa

Orsetti (gommosi) da esportazione: Haribo apre uno stabilimento negli Usa

by

Orsetti da esportazione. Quelli di cui stiamo parlando non sono però in carne (peli) e ossa, bensì i mitici orsetti gommosi Haribo.

L’azienda tedesca famosa in tutto il mondo, che ha inventato i dolcetti più famosi del pianeta, ha infatti deciso di “allargarsi” anche Oltreoceano, produrre i suoi animaletti colorati anche “Made in Usa”.

L’azienda di Bonn, che ha creato i dolcetti quasi un secolo fa, ha infatti annunciato che aprirà una fabbrica nello Stato americano del Wisconsin nel 2020. Haribo, fondata nel 1920, è presente nel mercato degli Stati Uniti dal 1982 con una divisione vendite ed è già il dolciume più venduto del Paese, ma punta a crescere ulteriormente.

Il capo azienda, Hans Guido Riegel, rivendica che “Haribo of America è l’azienda dolciaria con la più rapida crescita negli Usa” e, di conseguenza, “è importante iniziare la fase per una nostra produzione dal 2020”.

Un arcobaleno di Orsetti Haribo. Da Instagram @Haribo

Per la nuova fabbrica saranno investiti 242 milioni di dollari, che equivalgono a circa  217 milioni di euro, che serviranno a creare almeno  400 posti di lavoro.

Haribo impiega 7.000 persone in tutto il mondo e produce 100 milioni di “Gummy Bears” tutti i giorni da 16 fabbriche in dieci Paesi.

di Redazione

Lascia un commento

Your email address will not be published.

*

Latest from Home

Go to Top