La scimmia della notizia

La rimonta last minute di "The Donald": sorpassata nei sondaggi Hillary Clinton

La rimonta last minute di “The Donald”: sorpassata nei sondaggi Hillary Clinton

by

Colpo di scena: quando manca una sola settimana alle elezioni presidenziali americane, Donald Trump è avanti di un punto percentuale rispetto a Hillary Clinton. La “superfavorita” di qualche mese fa, cui tutti gli osservatori assegnavano la vittoria a tavolino, è dietro, secondo i sondaggi: il 46% degli interpellati dicono di voler votare per il candidato repubblicano, il 45% per quella democratica. A dare notizia dell’incredibile sorpasso è un sondaggio svolto da Washington Post e Nbc. L’analisi mostra come l’entusiasmo degli elettori democratici sia calato soprattutto dopo la nuova vicenda legata alle mail di Clinton: venerdì scorso l’Fbi ha annunciato di essere al lavoro su altre 650.000 comunicazioni scoperte sul computer di Huma Abedin, braccio destro di Hillary, e suo ex marito, Anthony Weiner. Il sondaggio è stato chiuso domenica, cosa che non ha permesso di testare l’influenza sull’elettorato di un’altra notizia che questa volta coinvolge Donald Trump. Secondo il New York Times, negli anni ’90 Trump avrebbe evitato di pagare centinaia di milioni di dollari in tasse usando un escamotage: secondo il suo avvocato il fisco americano lo avrebbe definito non legale se gli avesse fatto un controllo. Per recuperare terreno, la moglie di Bill ha aumentato la pressione sul direttore dell’Fbi, James Comey, affermando che se pubblica informazioni inconcludenti sulla candidata democratica, può allora farlo anche sul rivale repubblicano. Comey venerdì ha dato l’annuncio di nuove email che potrebbero rientrare nella precedente indagine, già conclusa senza incriminazioni, sull’uso di server privati da parte della candidata alle presidenziali quando era segretaria di Stato.

di Claudio Russo

Lascia un commento

Your email address will not be published.

*

Latest from Politica

Go to Top