La scimmia della notizia

Rovazzi scalza Fedez, che insegue Greta Menchi: più che un attico è un casino

by

In principio fu Frank Matano; dal suo debutto su Youtube datato 2007 al suo approdo televisivo, nel 2009 a Le Iene, passarono due anni. Per il successo al cinema, con “Fuga di cervelli”, ce ne ha messi sei. Un anno dopo ecco ClioMakeUp, e l’anno dopo ancora, nel 2009, arrivò Willwoosh, o Francesco Scilla da poco protagonista della fiction Rai “Baciato dal sole”. Poi e’ arrivato Francesco Sole, co-conduttore di “Tu si que vales”. Oggi le webstar che oltrepassano la linea che separa il virtuale dal reale non si contano più.

fedez

A tenere alta la bandiera in quest’estate 2016 è Fabio Rovazzi con il tormentone “Andiamo a comandare”, diventato disco d’oro grazie allo streaming ancora prima di approdare nelle radio. Rovazzi, milanese 22enne che si definisce più “comico” che “cantante”, si e’ affidato alla Newtopia di J-Ax e Fedez per dire la sua.  Nonostante i due sembrino inseparabili – e poco fa il rapper ha pubblicato questa immagine spiritosa in compagnia dell’altro – Rovazzi ha appena scalzato dalla classifica dei brani più ascoltati proprio “Vorrei mai non posto” dei suoi due “produttori”, conquistando la vetta. Nella scuderia è appena entrata anche un’altra vlogger molto considerata, Greta Menchi, nota per i suoi capelli colorati (di rosa o blu) e qualche foto allusiva proprio col rapper, dentro al suo nuovo attico da due milioni di euro.

 

fedez3

 

Di Redazione, Foto Instagram

Lascia un commento

Your email address will not be published.

*

Latest from Celebrities

Go to Top