La scimmia della notizia

European Jewish Congress contro l’Ue: “Noi ebrei insultati e voi tacete”

by

Chissà cosa è passato per la mente a Martina Anderson, eurodeputata nordirlandese del Sinn Fèin, responsabile della delegazione dell’Ue per le relazioni con le autorità  palestinesi, di sostenere che presunti lobbisti di Israele “sono dappertutto, come un brufolo, una eruzione cutanea…”. Letta l’incredibile dichiarazione, il presidente dell’Ejc, European Jewish Congress, Moshe Kantos, ha telefonato al presidente del Parlamento europeo, Martin Schulz, chiedendogli di intervenire  per censurare le parole dell’eurodeputata, già volontaria dell’esercito nordirlandese. “Ancora una volta siamo stati costretti ad ascoltare parole gravemente offensive sugli ebrei da parte di una figura pubblica europea, ma stavolta chiediamo che si faccia qualcosa”, ha chiesto Kantor. Le associazioni di ebrei sostengono da tempo che le autorità dell’Unione non si siano spese a sufficienza per prevenire episodi di antisemitismo, fermare le incontinente verbali di questa o quella autorità che, troppo spesso, si tramutano in drammatici atti di violenza. “La comparazione degli israeliani con un “disagio” come quello citato dalla dottoressa ha certamente le sue radici nei discorsi e nelle tesi neonaziste e della destra estrema”, continua l’esponente dell’Ejc nella sua severissima nota. L’eurodeputata Anderson, classe 1964, è nota per le sue posizioni anti-israeliane ed è stata una aderente convinta all’Ira. La sua biografia cita la sua partecipazione ad una azione violenta a Brighton, in Inghilterra, nel 1984, quando l’organizzazione nordirlandese piazzò una bomba.

Martina_Anderson_MEP,_Strasbourg_-_Diliff

“Purtroppo la destra estrema e la sinistra estrema utilizzano spesso le stesse terminologie, quando si tratta di ebrei e di Israele. Chiediamo alle autorità europee che condannino queste parole con durezza, che trattino la deputata come se  pronunciarle fosse stata un membro del Parlamento di estrema destra”, conclude Kantor.

Di Claudio Russo, Foto Instagram

Lascia un commento

Your email address will not be published.

*

Latest from Cultura e spettacolo

Go to Top