La scimmia della notizia

Selfie

“Vergognatevi!”. E il pastore fu travolto dai selfie osè

by

Il pastore americano Philip Hutchings se l’è un po’ cercata. Religioso dell’Higher Life Christian Centre ha pubblicato su Facebook un post che si concludeva con un’esortazione a tutti i suoi “amici” perché condividessero il suo pensiero allo scopo di “salvare vite umane”.

Il contenuto del messaggio a suo dire importante era la scomunica dei “breasties”, neologismo di sua invenzione frutto della somma delle parole “breast”, cioè seno, e “selfies”, cioè gli autoscatti. Per il reverendo le donne che scattano selfie col seno in vista sono insicure e “dovrebbero vergognarsi”.

Di tutta risposta centinaia di donne – soprattutto americane – hanno risposto con l’hashtag su Twitter #brestiesstrong, sommergendolo di selfie provocatori. Il risultato? Il “povero” reverendo ha cancellato il post ed è sparito (fino, almeno) dai social… Eccone una selezione.

 

 

Lascia un commento

Your email address will not be published.

*

Latest from Galleria

Go to Top