LA STORIA DI CHLOE MAFIA, CACCIATA DA XFACTOR E TORNATA IN AUGE GRAZIE A DUE GROSSE NOVITA’ (GALLERY)

by

In Italia è poco nota, penalizzata da quel cognome lì. Ma in Gran Bretagna fanno un gran parlare di Chloe Mafia. La sua storia è pazzesca: fu eliminata dall’Xfactor britannico nell’edizione del 2010. Scomparsa. E poi riapparsa a Las Vegas con due grosse novità. Enormi. Chloe si è sottoposta a diversi interventi di chirurgia estetica, uno dei quali molto evidente, e ha preso a lavorare come modella al The Spearmint Rhino, club per signori. Attività fruttuosa, visto che continua a pubblicare selfie su Twitter di viaggi in jet privati.

 

 

ORA E’ IRRICONOSCIBILE

I telespettatori inglesi l’avevano lasciata così: una ragazza un po’ insipida, con le ciglia finte e il trucco un po’ marcato. Vestita casual. Nome diverso: Chloe Vittoria. Ma soprattutto quasi piatta. Ora, a cinque anni dall’edizione 2010 di Xfactor, la metamorfosi totale. Chloe è truccata bene, è vestita bene, con abiti griffati ed eleganti. Ma soprattutto ha rifatto per intero la “carrozzeria”.

 

 

“A LAS VEGAS E’ MOLTO APPREZZATA”

Il portavoce del club The Spearmint Rhino ha dichiarato al Sun che Chloe è una delle modelle più apprezzate dalla clientela maschile. Ed è stata selezionata dopo una performance di prova. Niente a che vedere con i problemi che la ragazza aveva avuto con il suo manager ai tempi di Xfactor quando scoprì che faceva uso di cocaina.  Ecco com’era allora in questo video.

 

 

LA METAMORFOSI

Ecco una gallery che mostra in maniera evidente le trasformazioni alla base del successo di miss Mafia. Trova le differenze….

 

Lascia un commento

Your email address will not be published.

*