La scimmia della notizia


    Warning: Invalid argument supplied for foreach() in /home/instan63/public_html/wp-content/themes/fox/inc/thumbnail/thumbnail-gallery.php on line 21

ATTENTATO A PARIGI: LE COPERTINE SATIRICHE DI CHARLIE HEBDO SULL’ISLAM (E IL VATICANO)

by

di Giulia Romiti > “Vendicheremo il Profeta”: così avrebbero urlato i due aggressori incappucciati che hanno aperto il fuoco dentro la sede del settimanale satirico francese Charlie Hebdo, lasciando sul pavimento almeno 11 morti. Lo ha riferito un testimone alla radio France Info, ripresa dal quotidiano 20 Minutes. Il settimanale satirico francese pubblicò nel settembre 2012 le controverse e famigerate vignette satiriche sul profeta Maometto che scatenarono rabbiose reazioni in molte parti del mondo. I disegni mostravano Maometto in posizioni osé e in quei giorni, in piena ondata di violenze contro gli Usa per un film anti-Islam considerato oltraggioso, la pubblicazione di queste vignette suscitò apprensione in Francia. In precedenza, il 2 novembre del 2012, la redazione del settimanale era stata data alle fiamme dopo che il giornale aveva annunciato l’uscita di un numero speciale dedicato alle elezioni in Tunisia e alla vittoria degli islamisti, con una caricatura di Maometto in prima pagina, che prometteva “100 colpi di frusta se non morirete dal ridere!”. Tra le copertine più “forti” pubblicate dal settimanale francese ce ne sono numerose contro la religione cattolica e il Papa. Il Papa emerito Ratzinger fu oggetto di vignette molto provocatorie, così come il Concistoro che lo ha eletto. Ecco una selezione delle “peggiori” copertine.

Lascia un commento

Your email address will not be published.

*

Latest from Politica

Go to Top